Trevico
Home - Concorso Irpinia Mia Go to english version Giovedì 18 Gennaio 2018 22:50


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn
Concorso Irpinia Mia 2012 << Indietro

Terzo Premio
Sezione Poesia
SE L'ALTROVE
di Marconi Fulvia

Se l'Altrove potesse avere forma,
io lo vorrei uguale a casa mia;
un terrazzino e quattro fiori appena
per colorare il grigio dei mattoni.
Dei ciuffi d'erba nati fra le pietre
tracciavano il sentiero attorno a casa;
all'occhio, le lenzuola bianche stese,
sembravano farfalle arrese al sole.
Se l'Altrove potesse avere forma,
dovrebbe regalare alle narici,
l'odor del latte bollito sul fuoco
e di quel pane secco che inzuppavo.
Dovrebbe aver la forma di ‘'Pupella'',
la bambolina fatta con la lana,
che con un occhio solo mi guardava
perché quell'altro s'era, ahimè, scucito.
E pur dovrebbe avere attorno al pozzo
un girotondo di primule e viole
e un vecchio secchio cigolante e stanco
che ormai più non faceva il suo dovere.
E se l'Altrove avesse questa forma,
attenderei con ansia il mio partire;
io correrei con foga alla sua volta
per riabbracciare la famiglia mia.
Successiva -->>

Recensione
Che cosa ci aspetta nell’Aldilà? Quante volte ce lo siamo chiesto! Così la poetessa. Ella vorrebbe ritrovarci le cose belle che ha avuto in questa vita, cose semplici, le piccole ma preziose cose che l’hanno accompagnata nell’infanzia. Soprattutto vorrebbe ritrovare la sua famiglia. Se così fosse, “correrebbe con foga alla sua volta”. Con uno stile sobrio e musicale, ci regala gradevoli quadri che profumano di sapore antico. E di speranza.
Agostina Spagnuolo
Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Guestbook 07/12/2017
Eventi 21/10/2017
News 14/10/2017
Statistiche demografiche 23/09/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!