Trevico
Home - Concorso Irpinia Mia Go to english version Martedì 16 Gennaio 2018 8:52


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn
Concorso Irpinia Mia 2016 << Indietro

Sezione Poesia
DOMENICA DELLE PALME
di Pulese Paola

Una lunga fila si snoda
lenta e salmodiante
I rami di ulivo alzati.
Davanti la grande croce
I chierichetti e le ancelle
nelle bianche vesti
abbandonano
lungo il cammino
petali di rosa.
Un profumo dolciastro
Impregna l'aria
e il canto si rincorre.
E' l'inizio della settimana santa.

Gesù è accolto a Gerusalemme
Fra canti di gioia e rami di palma festanti.
Anche noi seguiamo le orme del Cristo.
Lo accogliamo nel nostro cuore
Il canto solenne guida i nostri passi.
Anche noi leviamo in alto i rami di ulivo.
E' festa. Ma la croce che precede
Ci ricorda il dramma.
Gerusalemme lo tradirà.
Non solo Gerusalemme.
Mille volte ciascuno di noi.

Mentre la folla sfila
un ragazzino è salito
Sul muretto che circonda la chiesa.
Osserva incuriosito
senza confondersi con gli altri.
Ricorda u po' Zaccheo,
salito sull'albero per vedere Gesù.
Che da Gerico andava verso Gerusalemme

Si aprono le porte della chiesa
Lentamente si entra.
Vi è sospesa un'attesa.
L'attesa è foriera di speranza.

E' sceso il ragazzino del muretto.
Anche lui è entrato.
Si guarda intorno. Chi cerca?
Forse come Zaccheo vuole vedere Gesù?
Paeseggia Aprile 2016
<<-- Precedente Successiva -->>
Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Guestbook 07/12/2017
Eventi 21/10/2017
News 14/10/2017
Statistiche demografiche 23/09/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!