Trevico
Home - Competition Irpinia Mia - Section poetry Vai alla versione italiana Sunday 22 July 2018 16:55


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn
Competition My Irpinia 2009 << Back

Second Prize
Section Poetry
IF POETRY IS VERITY
of Saveriano Armando


Come all'alba trema ancora in due sillabe la luna
a marinare nel cielo orlato di latte e di pesca
il suo arretrare fioca alla luce speziata del mattino,
così a noi affiora sulla lingua un ricordo
che vorremmo indissolubile alla veglia
e vero da poterlo a capriccio visitare
quanto un goloso amore che valutammo male,
ma che già si rarefa in germoglio spettrale
a bisbigliarci l'intrattenibilità del passo
che svelto muove l'anima e la scioglie.

Parliamo di futuro senza vedere niente
desideriamo tutto con l'ingordigia del cuore indisponente
mentre la vita in sé resta invissuta
disoccupata sembra non funzionare bene.

Le ore si dilatano nel mondo in cerca d'umana ispirazione...
Noi inconsapevoli dei giorni dissipati
nei progetti incongrui ben legittimati,
nell'attrazione impudente della frode
-unica nostra appartenenza-,
ci adagiamo nel reato di abitare l'attesa senza senso
e cominciamo a caricare un orologio privo di lancette
che un po' prima della fine
non ci riconoscerà figli della morte.

Avremmo se sapessimo ascoltare
molte cose su cui meditare:
in special modo il tempo ci potrebbe svelare l'uso adatto
all'inizio e al termine degli interrogativi o dei percetti indecifrati
che inseniliscono strozzati tra ossessioni represse,
sentimenti frustrati, voglie provvisorie illimitate,
tra le prolifiche parole che rampicando trucchi
finsero di dire
o che tentando l'onestà di posseder significato
sfuggirono le bibbie e i manuali,
caddero spaccando la ragione storicamente muta,
contraddissero l'idea che la poesia sola è verità...

E maledettamente in fretta va sprecata.

<< First prize Third prize >>

Review
Who is the truth, asks the poet, if the road of the life is pave of contradictions, inconsequence, indecifrate perceptions? It seems to live, but the life remains not lived if lacking of fullness of authenticity. It must, therefore, to meditate on many things: the use of the time, the feelings, the desires, placing themselves in listen, recovering the sense to the words, making light in itself same. If poetry is truth, is necessary to stop it, not to leave to escape it. Mature and articulated, also in the use of neologisms, the language of the poet in this poetry of complex existential analysis appears.
Agostina Spagnuolo
Copyright 2001-2015 Trevico.net - All rights reserved
Credits | Contact | Copyright | Privacy Policy



Latest updates
Event 05/08/2018
Guestbook 10/07/2018
News 12/05/2018
Demografic statistics 27/03/2018


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!