Trevico
Home - Concorso Irpinia Mia Go to english version Lunedì 22 Gennaio 2018 9:22


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn
Concorso Irpinia Mia 2014 << Indietro

Sezione Poesia
LA "PISATURA"
di Boccella Italia
(la trebbiatura)

Covoni sciolti
in mezzo all’aia,
coppie di buoi
giravano senza tregua,
guidati con le redini,
con un tufo
appeso al giogo.
Caldo,
polvere,
mucchi di paglia da scavalcare,
monotonia del girare,
sudore,
noia,
rabbia,
tristezza.
Ed ecco il grano
venir fuori dalle spighe,
ma bisognava “ventilare”.
Con forche,
grano e paglia
si gettavano in aria
e se vento tirava,
la paglia volava.
Il sudato mucchio di grano,
alla fine,
appariva solo,
biondo,
incoraggiante,
pronto per il mulino,
per il forno,
per il pane.
Che fatica per un pezzo di pane!
<<-- Precedente Successiva -->>
Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Guestbook 07/12/2017
Eventi 21/10/2017
News 14/10/2017
Statistiche demografiche 23/09/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!