Trevico
Home - Concorso Irpinia Mia Go to english version Martedì 23 Ottobre 2018 8:02


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn
Concorso Irpinia Mia 2010 << Indietro

Sezione Poesia
POLVERE DI PAURA
di Managò Marco

La paura è una notte senza tempo
un velo nero dinanzi agli occhi
una gabbia senza sbarre.
Come una magia esiste perché evocata.
Si nutre delle nostre rinunce
immortale, vive della nostra vita.

Eppur la paura ha il suo sgomento
la paura di non esser più se stessa
di non piegar volontà.
Ha tema di non esser riconosciuta
di cader nel breve oblio
anche solo per un attimo
quel secondo in cui l'urlo prende voce
e gli echi stordiscono la fiera.

Vince la paura chi la dimentica
quell'uomo che ne fa mezzo.
Così Ella, come un destriero domato
sfiamma il vile ardire
e prona piega il capo.
Non chiede perdono
nel suo servile arrivederci.
pronta a tornar più forte.

Ribolle per l'ultima sua angoscia
quella d'aver mostrato
d'esser vincibile.
Un magma in fuga
che sa d'aver lasciato sul campo
polvere della sua nemesi
quei granelli di speranza
di cui una roccia d'uomo si nutre.
<<-- Precedente Successiva -->>
Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
News 22/10/2018
Eventi 20/10/2018
Statistiche demografiche 27/03/2018
Ricordi quando 18/07/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!