Trevico
Home - Concorso Irpinia Mia - Sezione poesia Go to english version Lunedý 24 Settembre 2018 23:33


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn
Concorso Irpinia Mia 2007 << Indietro

Primo Premio
Sez. Poesia
VOGLIA DI VIVERE (maledetta Befana!)
di Scarpone Antonio


Solo affacciata alla soglia della giovent¨,
con tutta la mia voglia di vivere,
giÓ stroncata da un male incurabile: il cancro!
Il mondo sembra lÓ fuori ad attendermi,
mentre il mio orizzonte si Ŕ ristretto
al misero panorama che vedo da dietro una finestra.
Ho costruito castelli in aria troppo fragili;
non pi¨ progetti: sono volati via con le mie gioie;
quel che vedete Ŕ solo un'apparenza.
Tirare il filo di un aquilone
o correre nei prati ad inseguire le farfalle,
metafore della vita,
resta solo un sogno!
Quanta rabbia dentro di me:
neanche accorgermi della vita
e questa Ŕ giÓ finita?
Con quanta grazia mi esprimevo
ed ora non riesco pi¨ a sognare!
Destino beffardo,
quello che si Ŕ preso gioco di me.
Prigioniera senza colpa,
condannata, senza pietÓ,
da chissÓ quale tribunale...
Vita parallela la mia alla vostra...
E tu, povera mamma mia,
mostra la stessa fermezza della madre di Cecilia,
ma non abbatterti mai: aiutami a lottare!
Resta un barlume di speranza, alla quale aggrapparci,
con la mia vita sospesa su un precipizio;
mentre vorrei un sacco di certezze,
Befana d'una vita!

Secondo premio >>

Recensione
Impersonale ma vissuta, la lirica si presenta con rabbia, sdegno verso un destino crudele che non dÓ possibilitÓ di scelta nŔ di riscatto.
Nulla ha valore contro l'imprevedibilitÓ del fato, non servono i progetti, non aiutano i sogni quando il destino si accanisce contro.
Neanche il tempo di prendere coscienza della vita che giÓ viene tolta per una sentenza di un tribunale sconosciuto.
Non v'Ŕ rassegnazione nei versi, nŔ il coraggio di chi ha vissuto la malattia, non v'Ŕ fede alcuna, solo una breve commozione finale per la sofferenza della persona pi¨ cara: la madre. E' in questa figura che si fissa il piolo della resistenza, l'ancora che salva il relitto dal naufragio.
Franca Molinaro
Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Guestbook 24/09/2018
News 27/08/2018
Eventi 24/08/2018
Statistiche demografiche 27/03/2018


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!