Trevico
Home - Cultura - Proverbi Go to english version Lunedì 27 Maggio 2024 8:10


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn

Proverbi

I proverbi di un popolo ne rispecchiano l'anima e la mente. Essi rappresentano la chiave di lettura della realtà attraverso la cultura popolare di cui, dunque, sono una delle più alte espressioni. Nella vita quotidiana, essi diventano fonte di utili insegnamenti, soprattutto per quello che riguarda la famiglia e l'agricoltura.
Ogni proverbio è senz'altro una sentenza e, anche se si riferiscono a tempi ben diversi e più difficili per la mancanza delle comodità e degli agi di cui godiamo oggi, da essi emerge una vita basata sulla moralità, l'onore, il rispetto ed il lavoro.

A | B | C | D | E | F | G | I | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V

Ogn' affrond' p' l'amor' r' Dij.
Ogni affronto per l'amore di Dio.

Ogn' all'ria ra lu cor' ven'.
Ogni allegria dal cuore viene.

Ogn' carn' mangia e ogn' fungh' fuggij.
Ogni carne mangia e da ogni fungo fuggi.

Ogn' lev'na ten' lu fum' suij.
Ogni legna ha il suo fumo.

Ogn' paes' nu cumbar' e ogn' terra nu pagliar'.
Ogni paese un compare e ogni terra un pagliaio.

Ogn' paes' ten' n'usanza, ogn' trippa ten' na panza.
Ogni paese tiene un'usanza, ogni trippa ha una pancia.

Ogn' picca aggiova.
Un poco di qualunque cosa fa bene.

Om' a cavall', s'bultura aperta.
Uomo a cavallo, sepoltura aperta.

Om' paccij rall' mogl'.
Uomo scapestrato dagli moglie.

Om' r' vin', ciend' a carrin'.
Uomo di vino, cento ogni carlino.

Copyright 2001-2023 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Contatti | Copyright | Privacy Policy


Ultimi aggiornamenti
Eventi 18/05/2023
News 17/05/2023
Statistiche demografiche 31/07/2022


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!