Trevico
Home - Ambiente - I boschi Go to english version Sabato 25 Novembre 2017 2:49


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn

I boschi

Il territorio di Trevico, completamente immerso nel verde, è disseminato di boschi e pinete in cui si respira aria fresca e pulita, soprattutto nelle caldi estati cittadine dalle quali si fugge per rifugiarsi proprio in questi luoghi, dove la natura prende il sopravvento e si manifesta in tutta la sua diversità. I numerosi boschi, dal Parco Rita che attraverso i suoi percorsi permette di fare delle lunghe passeggiate, alla Pineta attrezzata con un percorso vita e aree pick-nick, invitano a rilassanti escursioni in bicicletta o a piedi per chi ama l'aria aperta e ricerca la tranquillità ed il relax nelle proprie vacanze per allontanarsi dalla vita stressata urbana.
Il bosco dell'Impero Il Bosco dell'Impero è stato piantato nel 1936 ai piedi del Castello. Costituito prevalentemente da querce, si estende su una superficie di circa 40 ettari e confina con il Parco Rita, altro bosco che sovrasta il campo di calcio. Entrambi coprono la collinetta che porta al castello e, attraverso i loro sentieri, consentono di raggiungere il punto più alto del paese dove è ancora visibile un'incisione in pietra che riporta "1094 mt. slm".
La Pineta La Pineta, è situata all'ingresso del paese, per chi proviene da Vallata, e si estende su una superficie di circa 3 ettari. Dotata di un percorso vita e aree picknik, consente di trascorrere il tempo libero all'aria aperta, completamente circondati dal verde e da aria fresca. Il bosco, costituito prevalentemente da pini, si sviluppa su una collinetta, attorniata da sentieri che consentono di passeggiare agevolmente per godersi, all'ombra, l'aria salubre e benefica, soprattutto di prima mattina. Le numerose panchine, consentono di godersi un momento di relax attorniati dai suoni della natura mentre il Percorso Vita dà la possibilità di svolgere un programma di attività motorie eseguibili a corpo libero e con l'aiuto di attrezzi ginnici respirando profondamente l'aria pura della pineta.
Castello-Bocche Il bosco in località Castello-Bocche, ha un'estensione di circa 40 ha ed è costituito da querce, pini, cipressi, castagni e aceri. La fauna vede la presenza di cinghiali, faine, lepri, donnole, volpi, tassi, beccacce, tordi e tortore.




Coste di S. Stefano Il bosco Coste di S. Stefano si trova ai piedi del paese e consente di passeggiare lungo un percorso che si snoda per circa 2 km. La flora è composta da pioppi, querce, robinie, carpini, cipressi, olmi, ornielli e pini, mentre la fauna consente di ammirare volpi faine, talpe, cardellini e civette, piccioni e passeri.




Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Eventi 21/10/2017
News 14/10/2017
Statistiche demografiche 23/09/2017
Ricordi quando 18/07/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!