Trevico
Home - Monumenti - La Chiesa dell'Addolorata Go to english version Lunedì 20 Novembre 2017 1:21


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn

Chiesa dell'Addolorata

Chiesa dell'Addolorata
Fondata da S. Guglielmo, è stata restaurata in seguito al terremoto del 1980 ed inaugurata nel 1994. Inizialmente aveva un solo altare dedicato alla Madonna dell'Addolorata, vestita di nero con ricami in oro. Successivamente, dagli eredi della N.D. Giuditta Petrilli Maffei, fu donato un altare di marmo posto sul lato sinistro. Nella nicchia sovrastante è situata una statua del Sacro Cuore risalente al 1870. Sulla porta d'ingresso si trova un antico organo, di notevole valore artistico. Attualmente la Chiesa è chiusa in quanto bisognevole di restauro. La festa della Madonna dell'Addolorata si festeggia il martedì dopo la Pentecoste.
Si riportano alcuni decreti riportanti donazioni che attestano l'esistenza di una cappella S. Maria dell'Addolorata già dal 1826.

(N. 594) Decreto perché la cappella di S. Maria dell'Addolorata di Trevico in Principato ultra possa accettare il legato rimasole da D. Marcellino Pagliarulo col suo testamento de' 6 settembre 1799 rogato dal notaio Alessandro di Spirito. (Napoli, 12 marzo 1826)*

(N. 813) Decreto che autorizza la cappella di S. Maria Addolorata in Trevico nel Principato Ulteriore ad accettare il pio legato in favor della medesima disposto da D. Orsola Paglia con testamento pubblico de 25 febbraio 1845 pel notaio in Vallata Stanislao Leone, con le condizioni e clausole ivi espresse, e salvo i dritti de' terzi ed il notamento di tale legato e degli obblighi annessi nella platea della cappella. (Napoli, 23 dicembre 1853)*

* Collezione delle leggi e de' decreti reali del Regno delle Due Sicilie. Anno 1826, 1853.

Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Eventi 21/10/2017
News 14/10/2017
Statistiche demografiche 23/09/2017
Ricordi quando 18/07/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!