Trevico
Home - Monumenti - Il Monumento ai caduti Go to english version Lunedì 20 Novembre 2017 1:21


Condividi Facebook Google+ Twitter LinkedIn

Il Monumento ai Caduti

Il Monumento ai Caduti Al termine di Via Roma, l'asse viario centrale dell'agglomerato medievale, si trova la piazza principale, intitolata al prof. Nicola Ferrara, illustre docente dell'Università di Napoli, che la fece realizzare nel 1924 in occasione dell'incoronazione della Madonna della Libera. Nella piazza, di fronte alla Cattedrale, s'innalza il monumento ai caduti, opera del prof. Nasti di Napoli, inaugurato il 28 settembre 1924. E' sormontato da un'aquila in procinto di spiccare il volo e sorse nella piazza per iniziativa dello stesso prof. Ferrara per commemorare i caduti delle due Guerre Mondiali. Ai suoi lati, infatti, sono incisi i nomi dei concittadini morti in combattimento.
Il Monumento ai Caduti Le guerre furono per i cittadini trevicani un periodo durissimo data la difficoltà a reperire generi di prima necessità soprattutto per chi abitava nelle frazioni. Nel 1943 fu introdotta la carta annonaria individuale con la quale, i giovani tra i 9 ed i 18 anni, potevano ritirare generi di prima necessità su prenotazione ed entro un termine prestabilito.


Piazza Nicola Ferrara

Copyright 2001-2015 Trevico.net - Tutti i diritti riservati
Credits | Contatti | Copyright | Privacy Policy



Ultimi aggiornamenti
Eventi 21/10/2017
News 14/10/2017
Statistiche demografiche 23/09/2017
Ricordi quando 18/07/2017


Valid HTML 4.01 Strict
CSS Valido!